Al Rotary CESENA Italo Giorgio Minguzzi, il Piccolo Principe è un libro dell’anima

Venerdì 19 Ottobre 2018 – ristorante ‘Quel Castello di Diegaro’

Al Rotary CESENA Italo Giorgio Minguzzi, il Piccolo Principe è un libro dell’anima

da sinistra Italo Giorgio Minguzzi, Ester Castagnoli e la sig.ra Lella consorte di Minguzzi.

da sinistra Italo Giorgio Minguzzi, Ester Castagnoli e la sig.ra Lella consorte di Minguzzi

Al Rotary CESENA Italo Giorgio Minguzzi: “il Piccolo Principe” è un libro dell’anima. È stata la visita di un amico quella del Past Governatore del Distretto Rotary 2070, Italo Giorgio Minguzzi accompagnato dalla consorte Lella, al Rotary CESENA presieduto da Ester Castagnoli. L’essenziale è invisibile agli occhi, questo uno dei passaggi più famosi del libro dell’aviatore e scrittore Antoine de Saint-Exupéry. Nella solitudine dei cieli Exupéry seppe ideare un libro che, come affermato da Minguzzi, non può non essere letto perché in esso sono contenute, per chi sa leggere nel profondo delle sue parole, lezioni di vita e di saggezza. Solo chi sa ancora stupirsi come un bambino, come nel “Piccolo Principe”, può guardare il mondo senza preconcetti e soprattutto modellarlo con le proprie energie positive. Sempre “il Piccolo Principe” ci insegna che l’unicità delle persone, come delle cose, non dipende dal loro numero ma dalla relazione che sappiamo costruire con esse. Un grande amore come una grande amicizia, per considerarsi tali, hanno bisogno di essere coltivate come la rosa del “Piccolo Principe”. Tanto altro ancora insegna questo libro che erroneamente viene spesso considerato un libro per bambini ed invece andrebbe riletto anche da adulti perché l’importante non resti invisibile ai nostri occhi. L’incontro si è tenuto venerdì scorso presso il ristorante ‘Quel Castello di Diegaro’.

di Maurizio Cappellini