Al Rotary Cesena si è parlato delle opportunità del Welfare Aziendale

04 ottobre 2017

Al Rotary Cesena si è parlato delle opportunità del Welfare Aziendale

Con la nuova normativa in materia di Welfare Aziendale si sono create opportunità per imprese e lavoratori

Nuove opportunità per il Welfare Aziendale. Ne hanno parlato, al Rotary Cesena presieduto da Giorgio Babbini, Antonio Riva dello Studio Associato Venturi Casadei consulenti del lavoro e Luigi Angelini titolare, tra l’altro, del nuovo portale welfaregratis.it. Con la nuova normativa in materia di Welfare Aziendale si sono create opportunità per imprese e lavoratori. Vengono meno, infatti, molti dei vincoli che limitavano in passato l’utilizzo di tale strumento di gratificazione e incentivo in ambito lavorativo. Oggi le aziende possono dare ai propri dipendenti beni e servizi senza che questi vengano decurtati del loro valore a causa dell’imposizione fiscale.

“Per Welfare Aziendale si intende tutto ciò che riguarda il benessere dei dipendenti e delle famiglie. Avere dipendenti che stanno bene sia sul luogo di lavoro che a casa permette di incrementare la produttività dell’azienda, di valorizzare tutte le risorse e di creare un ambiente dal quale nessuno vorrà separarsi. Non solo, attraverso un programma di Welfare Aziendale, oggi è possibile dare vantaggi ai propri dipendenti ottenendo degli importanti benefici fiscali. Welfare gratis by Tippest – ha detto Luigi Angelini – permette addirittura di dare ai propri collaboratori un valore superiore a quanto investito dall’azienda”. Come incentivare e premiare i lavoratori? Il classico premio in busta paga – ha spiegato Antonio Riva – ha un alto costo sia per il dipendente che per l’azienda. Meglio investire in beni e servizi o nei premi aziendali. Le aree di interesse del Welfare Aziendale sono educazione e istruzione, ricreazione, assistenza sociale, assistenza sanitaria, culto.

“I principali vantaggi del Welfare Aziendale – ha spiegato Luigi Angelini – sono l’aumento della retribuzione del dipendente senza incidere sul costo del lavoro. Con il welfare 1.000 euro di costo azienda corrispondono a 1.000 euro netti per il dipendente. Con gli sconti sulla nostra piattaforma il potenziale di acquisto si alza ulteriormente fino a 2.000 euro. Inoltre, si ottiene l’aumento …

CesenaToday

CesenaToday

 … continua a leggere l’articolo su Cesena Today

http://www.cesenatoday.it/cronaca/al-rotary-cesena-si-e-parlato-delle-opportunita-del-welfare-aziendale.html

Leave a Reply

*

captcha *